Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Precari » Errori nomine informatizzate supplenti: le organizzazioni sindacali chiedono incontro urgente al Ministero dell’Istruzione

Errori nomine informatizzate supplenti: le organizzazioni sindacali chiedono incontro urgente al Ministero dell’Istruzione

Migliaia le segnalazioni di malfunzionamenti, supplenti danneggiati dall’algoritmo, servono soluzioni condivise.

06/09/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Già la scorsa settimana avevamo dato notizia dei problemi emersi in diverse province sulle nomine informatizzate.

Nonostante l’intervento che il Ministero ci ha assicurato di aver fatto i problemi non si sono risolti e ora i casi di nomine bloccate e da rifare, oppure con centinaia di errori, si moltiplicano.

La Sicilia, Bari, La Spezia, Udine, Brindisi sono solo una parte delle realtà da cui i nostri referenti territoriali ci segnalano problemi gravi di malfunzionamento del software.

I supplenti si rivolgono alle nostre sedi segnalando problemi legati al mancato rispetto dell’ordine di graduatoria oppure sequenze non corrette di convocazione dalle diverse graduatorie, problemi con i riservisti, mancato completamento cattedra sebbene richiesto, difficoltà sugli elenchi aggiuntivi degli specializzati in alcuni casi saltati a piè pari.

Per questo, insieme alle altre organizzazioni sindacali, abbiamo chiesto un incontro urgente al Capo Dipartimento del Ministero dell’istruzione, per individuare misure condivise necessarie a risolvere questi problemi.