Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Precari » Scuola: informativa sui concorsi, le organizzazioni sindacali chiedono un confronto politico preliminare

Scuola: informativa sui concorsi, le organizzazioni sindacali chiedono un confronto politico preliminare

I sindacati non parteciperanno all’incontro di informativa sui bandi convocato per il 15 aprile.

14/04/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Ministero dell'istruzione ha convocato i sindacati per l’informativa sui bandi di concorso per il 15 aprile 2020.

Con una lettera unitaria le organizzazioni sindacali però chiedono un confronto politico preliminare, necessario alla luce del contesto delle ultime settimane e nelle conseguenze che la situazione epidemiologica produrrà sul reclutamento.

Bandire il concorso per poi non poterlo realizzare non è evidentemente una scelta lungimirante e utile nell’ottica di garantire un buon inizio del nuovo anno scolastico in cui tutti i docenti possano essere in cattedra.

________________________

Roma, 14 aprile 2020

Dott. Luigi Fiorentino
Capo di Gabinetto del Ministro
dell’Istruzione

Dott. Marco Bruschi
Capo Dipartimento per il sistema
educativo di istruzione e di formazione

Oggetto: richiesta di incontro politico e di rinvio dell’informativa su concorsi

Le scriventi Segreterie, con la presente chiedono un rinvio dell’incontro di informativa previsto per mercoledì 15 aprile alle ore 15.00. Ritengono infatti necessario un preliminare confronto politico per inquadrare la questione reclutamento e concorsi in un contesto che nelle ultime settimane ha subito progressivi e sempre più profondi mutamenti, così come appaiono del tutto incerte le prospettive, tenuto conto che l’andamento dell’epidemia e i tempi di un’auspicabile uscita dalla stessa non sono ad oggi prevedibili con certezza.

Ciò premesso, e ribadita la non disponibilità a partecipare all’incontro di informativa del 15 aprile, le scriventi segreterie chiedono che sia fissato quanto prima un confronto a livello politico, della cui convocazione rimangono pertanto in attesa.

FLC CGIL
Francesco Sinopoli
CISL FSUR
Maddalena Gissi
UIL Scuola RUA
Giuseppe Turi
SNALS Confsal
Elvira Serafini
GILDA Unams
Rino Di Meglio