Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

Home » Scuola » Precari » Prove suppletive concorso straordinario: la FLC promuove un ricorso gratuito per i precari che non hanno potuto partecipare al concorso

Prove suppletive concorso straordinario: la FLC promuove un ricorso gratuito per i precari che non hanno potuto partecipare al concorso

Il ricorso è rivolto a coloro che hanno le prove in questi giorni e si trovano nelle medesime condizioni di impossibilità a partecipare causa Covid-19.

25/02/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Come noto a tutti le prove del concorso straordinario sono state interrotte nel mese di novembre 2020 e stanno riprendendo in questi giorni (alleghiamo il calendario). La nostra organizzazione ha promosso un ricorso gratuito per i precari che non hanno potuto partecipare al concorso in quanto impediti per causa covid che chiedono le prove suppletive. Avendo avuto sentenza positiva per i ricorrenti abbiamo fatto diffida ad adempiere all'Amministrazione, siamo quindi in attesa delle date per l'effettuazione delle prove suppletive.

Siamo nelle condizioni di organizzare un nuovo ricorso per coloro che hanno le prove in questi giorni e si trovassero nelle medesime condizioni di impossibilità a partecipare, causa Covid-19. È necessario che il candidato presenti apposita istanza finalizzata a richiedere la partecipazione alle prove suppletive (documento allegato).
Inoltre è indispensabile che non abbia avuto la possibilità di partecipare alle prove perchè in quarantena e, pertanto, è necessario un certificato medico o della ASL che possa attestare questa circostanza.

Di seguito, per gli interessati, il modulo google da compilare in tutte le sue parti entro e non oltre il 3 marzo (cliccare qui per accedere al modulo. Si raccomanda di scrivere correttamente i propri dati e l’indirizzo mail). Una volta compilato il modulo, riceverete una mail con le ulteriori istruzioni ed i termini per inviare la documentazione richiesta.