Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Precari » Vertenze GPS, ITP senza 24 CFU e titoli artistici: il TAR Lazio rinvia la decisione nel merito

Vertenze GPS, ITP senza 24 CFU e titoli artistici: il TAR Lazio rinvia la decisione nel merito

Con due ordinanze distinte il Tar Lazio interviene sui ricorsi patrocinati dai legali della FLC CGIL Nazionale

11/12/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

Con due ordinanze distinte il Tar Lazio interviene sui ricorsi patrocinati dai legali della FLC CGIL Nazionale chiedendo di procedere alla integrazione del contraddittorio nei confronti dei candidati inclusi nelle GPS nonché una relazione dettagliata al Ministero dell’Istruzione rispetto alle contestazioni sollevate con i ricorsi.

I ricorsi in questione hanno riguardato il personale ITP escluso in quanto non in possesso dei 24 CFU nonché il personale che si è visto non valutare i titoli artistici e culturali con conseguente mancata assegnazione del relativi punteggi.

Il Giudice Amministrativo, con riferimento agli ITP ha rinviato la causa di merito per il giorno 25 maggio 2021; mentre per il personale che ha contestato la mancata valutazione dei titoli culturali ed artistici ha rinviato al 23 marzo 2021.

In caso di esito favorevole il personale escluso dovrà essere inserito nelle GPS e coloro che non hanno ottenuto la valutazione dei titoli dovranno vedersi riconoscere il maggior punteggio.