Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Predisposizione elenchi per il sostengno

Predisposizione elenchi per il sostengno

La formazione degli elenchi per l'immissione in ruolo del personale di sostegno agli alunni portatori di handicap dalle graduatorie di merito costituisce un problema sia per il ritardo nella conclusione di alcuni concorsi che per l'intreccio tra classi di concorso in cui si sono svolti gli ultimi i concorsi ordinari a base regionale e classi in cui occorre fare riferimento ai concorsi del 1990 a base provinciale.

28/03/2001
Decrease text sizeIncrease  text size

La formazione degli elenchi per l'immissione in ruolo del personale di sostegno agli alunni portatori di handicap dalle graduatorie di merito costituisce un problema sia per il ritardo nella conclusione di alcuni concorsi che per l'intreccio tra classi di concorso in cui si sono svolti gli ultimi i concorsi ordinari a base regionale e classi in cui occorre fare riferimento ai concorsi del 1990 a base provinciale. In merito a tali questioni la Direzione generale del personale in risposta ad un quesito del Provveditore di Caserta, inviata anche a tutte le Direzioni regionali e a tutti i Provveditorati, ha risposto:

* di soprassedere per il momento alle nomine in ruolo, in attesa che per tutte le classi di concorso siano terminati i concorsi:

* di formulare gli elenchi mettendo insieme nominativi a base regionale e nominativi a base provinciale, con la precedenza nella assegnazione della provincia per quanti di questi ultimi si trovino nel contingente di nomina.

Alleghiamo il testo della risposta al quesito.

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

Dipartimento per i servizi nel territorio

Direzione generale del personale della scuola e dell'amministrazione

Roma, 27 marzo 2001

Prot. n. 353

Rif. Nota n. 228/a del 3 marzo 2001

Oggetto: Concorsi ordinari - Immissione in ruolo docenti di sostegno.

In riferimento al quesito, di cui alla nota sopracitata, concernente l'immissione in ruolo, su posti di sostegno nelle scuole secondarie, di docenti inclusi nelle graduatorie dei concorsi ordinari, ancora in fase di espletamento, nonché di docenti inclusi nelle graduatorie dei concorsi ordinari, espletati a seguito del D.M. 23 marzo 1990, relativamente a classi di concorso per le quali non sono stati banditi i relativi concorsi nel 1999, si precisa quanto segue.

In relazione alla particolare complessità delle operazioni e alla diversa tipologia di graduatoria - provinciale o regionale - degli aspiranti alla nomina si ritiene opportuno soprassedere alle nomine in ruolo, in attesa della conclusione della procedura concorsuale di tutte le classi incluse nell'area del sostegno. Solo allora si procederà alla formulazione di un'unica graduatoria di aspiranti a posti di sostegno, assegnando alla provincia prima i docenti inseriti nelle graduatorie provinciali dei pregressi concorsi e poi, a scelta, quelli dei concorsi recenti.

IL DIRETTORE GENERALE
ZUCARO

Roma, 28 marzo 2001