Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Scadenza dei contratti ATA al 31 Agosto: sentenze favorevoli a Sassari e Tempio Pausania

Scadenza dei contratti ATA al 31 Agosto: sentenze favorevoli a Sassari e Tempio Pausania

Altre tre sentenze che confermano le nostre posizioni: la scadenza dei contratti su posto vacante è sempre il 31 agosto.

15/05/2008
Decrease text sizeIncrease  text size

Pubblichiamo le sentenze 2994/08 e 2995/08 del tribunale di Sassari e la sentenza 4/2008 del tribunale di Tempio Pausania.

Tutte e tre le sentenze accolgono il ricorso di lavoratori ATA assunti dal Dirigente scolastico su posti vacanti e che aveva avuto contratti con scadenza al termine delle attività didattiche (30 giugno).

Secondo entrambi i Giudici, per le assunzioni su posto vacante valgono solo le disposizioni previste dalla legge 124/99 e quindi i contratti stipulati devono avere scadenza il 31 agosto indipendentemente da chi conferisce la nomina.

Nelle sentenze i Giudici condannano anche l'Amministrazione al pagamento delle spese oltre ad accogliere la richiesta di procedura d'urgenza ex Art. 700 CPC.

Queste motivazioni confermano la tesi della FLC che già due anni fa aveva avviato una vertenza nazionale proprio sulla durata dei contratti del personale assunto sui posti vacanti.

Roma, 15 maggio 2008