Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Supplenze scuola. Sugli spezzoni fino a 6 ore la FLC sollecita una decisione rapida

Supplenze scuola. Sugli spezzoni fino a 6 ore la FLC sollecita una decisione rapida

Il telegramma del Segretario generale della FLC Cgil per sollecitare la disponibilità di tutti gli spezzoni orari nelle procedure per le supplenze.

17/07/2006
Decrease text sizeIncrease  text size

La FLC Cgil chiede con forza di rendere disponibili per le supplenze tutti gli spezzoni orario come previsto dalla legge 124/99.
Come ribadito nell’incontro del 12 luglio 2006, la decisone di sottrarre ai supplenti gli spezzoni fino a 6 ore è stata, negli ultimi anni, una decisione unilaterale dell’Amministrazione non supportata da alcune norma giuridica e più volte censurata in sede giudiziaria.

Per sollecitare la rapida emanazione della specifica circolare chiarendo definitivamente la disponibilità di tutti gli spezzoni per le supplenze annuali abbiamo inviato un telegramma al Ministro Fioroni e al Vice Ministro Bastico.

Roma, 17 luglio 2006


Il testo del telegramma

Roma 17/7/2006

On. Giuseppe Fioroni
Ministro Pubblica Istruzione

Prof.ssa Mariangela Bastico
Vice Ministro
Ministero Pubblica Istruzione

La scrivente Organizzazione Sindacale sollecita emanazione circolare sulle supplenze comprensiva degli spezzoni fino a 6 ore, come richiesto nei recenti incontri con amministrazione e coerentemente a posizione sostenuta sin dal 2002 da questo sindacato. Tale decisione e’ urgente per imminenti operazioni di nomina per dare certezze e serenità ai precari e produrrà vantaggi organizzativi ed economici.
Distinti saluti.

Enrico Panini
Segretario generale FLC Cgil