Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Vertenza Ata ex EE.LL: ancora una vittoria a Catanzaro

Vertenza Ata ex EE.LL: ancora una vittoria a Catanzaro

Il Tribunale di Catanzaro ha accolto trentuno ricorsi proposti da iscritti della FLC Cgil di Catanzaro

16/06/2005
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Tribunale di Catanzaro ha accolto trentuno ricorsi proposti da iscritti della FLC Cgil di Catanzaro che, in quanto Ata transitati dagli EE.LL allo Stato, avevano chiesto il riconoscimento, ai fini giuridici ed economici, di tutta l’anzianità maturata presso l’Ente Locale di provenienza ai sensi dell’art. 8 della L. 124/99.

Il giudice ha accolto le ragioni dei ricorrenti e ha condannato il Ministero al pagamento delle differenze retribuitive dal 1 gennaio 2000, tra lo stipendio corrisposto e quello dovuto per effetto del riconiscimento dell'anzianità maturata al momento del passaggio dall'Ente Locale allo Stato.

Pubblicheremo la sentenza per esteso appena sarà depositata

Roma, 16 giugno 2005

Sentenza Tribunale Catanzaro