Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Università » Fondo Espero: possibile l’adesione anche per i lavoratori di Accademie e Conservatori

Fondo Espero: possibile l’adesione anche per i lavoratori di Accademie e Conservatori

Si amplia la platea dei lavoratori che possono aderire al fondo pensione negoziale del comparto scuola.

29/11/2007
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Consiglio di Amministrazione del fondo Espero ha deliberato nella giornata di ieri la possibilità di adesione allo stesso dei dipendenti del comparto AFAM (Accademie e Conservatori).

La delibera permette anche a questi lavoratori di poter aderire ad un fondo pensione negoziale.

Questa decisone si aggiunge a quella relativa ai lavoratori delle scuole non statali aderenti all’ANINSEI e ai lavoratori della Formazione Professionale (Forma e Cenfop) per i quali, con la modifica statutaria del 17 luglio 2007, è già possibile l’adesione.

La modulistica, i prospetti informativi e tutta la documentazione sono disponibili presso le sedi territoriali della FLC Cgil.

Roma, 29 novembre 2007