Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Università » I lavori del Consiglio Universitario Nazionale del mese di luglio 2011

I lavori del Consiglio Universitario Nazionale del mese di luglio 2011

Si segnalano l'equiparazione alle lauree dei diplomi delle Scuole dirette a fini speciali e dei diplomi universitari e la mozione sull'utilizzo dei fondi per la chiamata dei professori associati. La sintesi dei lavori del CUN delle sedute del 5 e 6 luglio e del 19 e 20 dello stesso mese.

05/09/2011
Decrease text sizeIncrease  text size

Solo ora sono stati resi disponibili tutti i documenti approvati nelle due sedute del CUN che si sono tenute nel mese di luglio.

Nella seduta del 5 e 6 luglio il Consiglio Universitario Nazionale ha completato l'esame delle proposte di istituzione degli ordinamenti presentati dagli atenei per l'anno accademico 2011/2012 per la classe di laurea a ciclo unico LM-85 bis per la formazione degli insegnanti della scuola primaria.

È stato approvato un documento per l'equiparazione dei diplomi di Scuole dirette a fini speciali, e dei diplomi universitari alle lauree ex DM 509/99 e alle lauree ex DM 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

Approvato inoltre il parere sullo schema di decreto per la disciplina sulla contemporanea iscrizione degli studenti alle Università ed agli Istituti superiori di studi musicali e coreutici, o all'Accademia Nazionale della Danza.

È stato infine espresso un parere sulla possibilità di applicazione dell'art. 17, comma 2 della Legge 240/2010 ai diplomati ISEF.

Nel corso della riunione il Presidente del CUN ha dato comunicazione dell'avvenuta audizione presso le Commissioni di Camera e Senato sullo schema di decreto del "Regolamento per il conferimento dell'abilitazione scientifica nazionale per l'accesso al ruolo dei professori universitari".

È stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, n. 141 del 20 giugno 2011, il Decreto ministeriale 9 marzo 2011 riguardante l'importo minimo degli assegni di ricerca.

Nella riunione del 19 e 20 luglio 2011 il Consiglio Universitario Nazionale ha approvato una mozione sull'utilizzo dei fondi previsti dalla legge di stabilità (L. 220/2010) per la chiamata di professori di seconda fascia.

Sono stati anche espressi 3 pareri su:

In attesa della costituzione, in ogni singolo Ateneo, del collegio di disciplina, si è ricostituito tale organo presso il CUN e si è tenuta la prima riunione di insediamento. Del collegio di disciplina fanno parte Enzo Siviero, Vincenzo Morra, Ettore Novellino, Fulvio Pastore e Luciana Migliore come componenti effettivi effettivi e Gabriele Anzellotti, Carlo Grignani, Francesco Favotto, Roberto Capuzzo Dolcetta e Elisabetta Panzarini, come supplenti.

Pubblicata, infine, la graduatoria dei programmi di ricerca cofinanziati a valere sul PRIN 2009.

La prossima riunione è prevista per i giorni 6 e 7 settembre 2011.