Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Università » Post-verità e fake news nella sanità l’informazione malata: nuovo corso di formazione ECM per le professioni sanitarie e mediche

Post-verità e fake news nella sanità l’informazione malata: nuovo corso di formazione ECM per le professioni sanitarie e mediche

In convenzione con l'Associazione Proteo Bergamo, dal 28 gennaio 2019 al 30 giugno 2019.

19/03/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

In convenzione con l'Associazione Proteo Bergamo (Promozione Tecnologie Esperienze Organizzazione) è stato predisposto un nuovo corso di formazione (Educazione Continua in Medicina), attivo dal 28 gennaio 2019 al 30 giugno 2019 e che offre un’informazione rigorosa su una materia di grande attualità: Post-verità e fake news nella sanità l’informazione malata.

Il tema delle fake news è diventato centrale negli ultimi anni al punto che nel 2016 Gli Oxford Dictionaries hanno scelto post-truth come parola dell’anno, sottolineando come oggi la verità sia stata superata, sia passata in secondo piano nella marea di informazioni in cui ci troviamo immersi ogni giorno. Questo fenomeno è trasversale: può colpire la politica, la cronaca, la società ma anche la scienza e la medicina. È su quest’ultimo punto che il corso intende soffermarsi maggiormente per tentare di analizzare le cause e le conseguenze di un’informazione medica sbagliata che, grazie a internet, si diffonde nel tempo di un clic. Sono molti i casi di cronaca recenti (Stamina, Di Bella, vaccini, epatite C) che invitano a una riflessione sull’urgenza di questo tema che non riguarda solo il mondo virtuale ma ha effetti concreti sul quotidiano di tutti i cittadini, medici e non.

Il corso si compone di sette lezioni cui sono riconosciute 8 ore di formazione.

Per iscriversi

Gratuita per gli iscritti alla FLC CGIL, euro 20 per non iscritti.
La quota può essere pagata direttamente sulla piattaforma online con carta di credito (funzione PayPal), oppure con bonifico bancario o con versamento postale; le modalità sono indicate sulla piattaforma online.

Gli iscritti FLC CGIL, per poter partecipare gratuitamente ai corsi ECM FAD, dovranno accreditarsi sulla piattaforma web www.proteoformazione2.it/moodle e inviare a posta@proteobg.it una mail confermando di essere iscritti FLC CGIL. In questo modo Proteo Bergamo procede ad inviare gli attestati man mano che finiscono i test.

Chi ha partecipato a precedenti corsi FAD di Proteo può riutilizzare le proprie credenziali di accesso o rigenerarne di nuove con l’apposita funzione. In caso di difficoltà scrivere a posta@proteobg.it

Crediti ECM

Gli otto crediti vengono attribuiti all’annualità 2019 per tutte le professioni ECM. Si è in attesa dell’accreditamento per gli Assistenti sociali.

Professioni non ECM

Ai partecipanti non appartenenti a professioni ECM (OSS, Amministrativi, Ausiliari …) verrà rilasciato un attestato di partecipazione.