Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Università » Precari » Abilitazione scientifica nazionale per la docenza universitaria: il Tar Lazio accoglie un ricorso patrocinato dalla FLC CGIL

Abilitazione scientifica nazionale per la docenza universitaria: il Tar Lazio accoglie un ricorso patrocinato dalla FLC CGIL

I giudici hanno rilevato vizi ed anomalie nei giudizi emessi dalla Commissione d’esame

19/07/2017
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Tar del Lazio ha accolto direttamente nel merito il ricorso patrocinato dall’Ufficio Legale della FLC CGIL Nazionale riguardante un candidato di Udine che ha partecipato all’ultima sessione per l’abilitazione scientifica nazionale per l’accesso al ruolo dei professori universitari di seconda fascia.

Secondo i giudici la valutazione dei singoli membri della commissione risulterebbe viziata stante la palese identità dei giudizi espressi ovvero “come se gli stessi fossero stati materialmente copiati l’uno con l’altro”. Infatti secondo il Tar tale circostanza è “inconciliabile con la natura personale delle singole valutazioni espresse da ciascun commissario”.

Ne è conseguita la condanna del MIUR, il quale dovrà sottoporre il ricorrente ad una nuova valutazione da parte di una nuova Commissione nonché procedere al pagamento delle spese legali.