Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

Home » Università » Precari » Università: grande partecipazione all’assemblea nazionale docenti a contratto

Università: grande partecipazione all’assemblea nazionale docenti a contratto

La FLC CGIL sostiene le rivendicazioni dei lavoratori, subito risposte dal MUR.

01/04/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Venerdì 26 marzo 2021 si è tenuta la prima assemblea nazionale dei/delle docenti a contratto dell’università.

L’assemblea organizzata dal coordinamento docenti a contratto dell’Università di Padova è stata sostenuta da FLC CGIL e ha contato un buon numero di partecipanti provenienti da diversi atenei italiani. Secondo i dati forniti dal MIUR i/le docenti a contratto sono 28.576 (2019). Tra questi professionisti e ricercatori che da anni portano avanti un pezzo significativo e fondamentale della didattica negli atenei e che attendono da anni risposte in termini di adeguato riconoscimento salariale del proprio lavoro e tutele contrattuali.

Tra le questioni discusse: i compensi erogati e le modalità di definizione degli stessi, il carico di lavoro assegnato ai/alle docenti a contratto in assenza di copertura contrattuale e la regolazione più complessiva di questa figura.

I/le partecipanti hanno concordato sulla necessità di attivare un tavolo nazionale sulla docenza a contratto e di iniziare un percorso di monitoraggio delle condizioni presenti, con l’obiettivo di giungere alla definizione di un inquadramento adeguato alle professionalità presenti e al carico di lavoro svolto.

Per adesioni scrivere a: coordinamentodocentiacontratto@gmail.com.