Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

Home » Università » Quale piano per la ripresa? Confronto pubblico sul futuro di Università e Ricerca

Quale piano per la ripresa? Confronto pubblico sul futuro di Università e Ricerca

Appuntamento il 7 aprile dalle 9.30, la diretta su flcgil.it e sulla pagina Facebook FLC CGIL Nazionale

02/04/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Mercoledì 7 aprile, dalle ore 9:30 alle 13, si terrà un’iniziativa pubblica, organizzata dalla FLC CGIL, di confronto e discussione sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e in particolare sulla Misura 4, che interessa direttamente Università e Ricerca. In relazione alla versione resa pubblica dal governo Conte abbiamo già fatto osservazioni e sottolineato diverse criticità del Piano, osservazioni che si sono aggiunte a note di preoccupazione e ad appelli provenienti dal mondo accademico e della ricerca. Abbiamo ritenuto utile, in questi giorni di fase finale della redazione del Piano, riunire diverse autorevoli voci per discutere di forme e modi di utilizzo delle risorse del Piano e dell’impatto, in positivo e in negativo, che le diverse scelte potrebbero comportare sul sistema pubblico di Alta Formazione e Ricerca.

Di questi temi, che  saranno introdotti da Francesco SINOPOLI, Segretario Generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza (FLC-CGIL), discuteranno, moderati da Mariagrazia GERINA (giornalista LA7): Stefano LAPORTA (Presidente della Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca), Maria Cristina MESSA (Ministro dell’Università e della Ricerca), Giorgio PARISI (Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei), Laura PENNACCHI (economista), Mario PIANTA (Scuola Normale Superiore), Antonella POLIMENI (Rettrice Università degli Studi di Roma “La Sapienza”), Ferruccio RESTA (Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane), Gianfranco VIESTI (Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”).

Le conclusioni saranno di Gianna FRACASSI, vice Segretaria Generale CGIL.

L’iniziativa potrà essere seguita in diretta streaming su www.flcgil.it e sulla pagina Facebook FLC CGIL nazionale.

La locandina