Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Università » Rinviato al 15 marzo lo scrutinio per le elezioni CUN

Rinviato al 15 marzo lo scrutinio per le elezioni CUN

Prorogate per l’università del Salento le votazioni fino a domani alle ore 14.

14/03/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

All’Università del Salento un inconveniente tecnico ha impedito il regolare svolgimento delle votazioni per il rinnovo del Consiglio Universitario Nazionale.

In quella Università il rettore aveva stabilito che si potesse votare solo nelle giornate del 13 e 14 marzo, ma dal primo pomeriggio del 13 marzo non è stato possibile, pare appunto per un inconveniente tecnico, procedere nelle votazioni.

Per questo motivo abbiamo subito segnalato al MIUR come in quell’Ateneo fosse impedito il regolare diritto al voto. Abbiamo quindi chiesto il prolungamento dell’orario di chiusura del seggio.

Il MIUR ha riaperto quindi i seggi per quell’Ateneo fino alle ore 14 del 15 marzo. Seguirà quindi, dalle ore 15, lo scrutinio nazionale.

Rimane invece gravissima l’esclusione dal voto in alcuni Atenei dei lettori/CEL e il non aver consentito, per colpa del MIUR, di votare a chi ha preso servizio negli ultimi mesi.