Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Europa e Mondo » Da mercoledi prossimo a Malmoe il Social Forum europeo 2008

Da mercoledi prossimo a Malmoe il Social Forum europeo 2008

Il conto alla rovescia per un’altra Europa è cominciato, a Malmoe dal 17 al 21 settembre p.v.

12/09/2008
Decrease text sizeIncrease  text size

"Il conto alla rovescia per un'altra Europa è cominciato" inizia così l'appello che il Comitato di Organizzazione Nordico (NOC) ha lanciato per convocare il Social Forum Europeo 2008 che quest'anno, dal 17 al 21 settembre p.v., si terrà a Malmoe, in Svezia, proprio di fronte a Copenhagen, in Danimarca, a cui è ormai strettamente collegata dal ponte sull'Oresund, quasi a sottolineare il valore internazionalista dell'organizzazione stessa di questo grande evento intereuropeo.

Il periodo non è dei migliori, almeno per noi dell'Europa Meridionale, quasi tutti impegnati nell'avvio dell'anno scolastico, ma per i paesi scandinavi andare oltre avrebbe significato precipitare nell'inverno boreale.
Nondimeno il programma si preannuncia denso: 250 tra seminari, workshops, e assemblee, più di 400 attività culturali (cinema, teatro, musica) e un numero incalcolabile di incontri, attività politiche, dimostrazioni e manifestazioni.
Momenti clou saranno naturalmente il corteo di sabato 20 al pomeriggio e l'assemblea dei movimenti di domenica 21 alla mattina.

La FLC Cgil, che ha contribuito alla costruzione del forum, partecipando sia alle assemblee preparatorie (EPA), che ai gruppi ristretti, in particolare all'interno dell'European Education Network, parteciperà al Forum coordinando due seminari e intervenendo con un relatore in un terzo, oltre ad assicurare la presenza dei suoi quadri per tutta la sua durata nello stand del network e gli interventi dal pubblico negli altri seminari e workshop in cui sarà in grado di intervenire.

I seminari in cui la nostra organizzazione è già in partenza coinvolta sono i seguenti:

The opposition in Europe to neoliberal politicies-Higher education
(L'opposizione in Europa alle politiche neoliberali nell'istruzione superiore-universitaria)
Venerdi 19 dalle 18 alle 21 presso il Rosengard Varner Ridénskolan

Contents and values of the education we want, against utilitarism: how to build knowledge for life
(Contenuti e valori della scuola che vogliamo, contro l'utilitarismo: come costruire una conoscenza per la vita)
Sabato 20 dalle 9,30 alle 12,30 presso il Rosengard, Stora Salen

Education in the Central Eastern European countries and the struggle for right to education
(L'istruzione nei paesi dell'Europa Centrale e Orientale e la lotta per il diritto all'istruzione)
Sabato 20 dalle 9,30 alle 12,30 presso Sofielund, Sala 3

Roma, 12 settembre 2008