Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Comunicati stampa » Comunicati FLC CGIL » Esami di stato: al peggio non c'è limite.

Esami di stato: al peggio non c'è limite.

Comunicato stampa di Enrico Panini

19/06/2003
Decrease text sizeIncrease  text size

Comunicato stampa di Enrico Panini

La storia che il ministro ha incominciato a scrivere volendo trasformare, sul campo, gli esami di stato in esami di governo non ha fine e si nutre di una ulteriore puntata.

Non solo la libertà di ricerca è attaccata dalle censure ai libri di testo, dalle commissioni di validazione della storia da insegnare, dagli interventi politici riportati nelle tracce dei temi assegnate ieri.

Ora anche la censura: si censura un articolo scritto da un giornalista de "LA STAMPA", sostituendo la parola tangentopoli con i puntini.

La scuola è un luogo nel quale il sapere è caro e rispettato.

Non è il tempio del bricolage nè la terra delle censure.

Roma, 19 giugno 2003