Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Basilicata » Matera » Matera, 341 posti di lavoro in meno nella scuola. Sit-in il 24 agosto

Matera, 341 posti di lavoro in meno nella scuola. Sit-in il 24 agosto

Comunicato FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS.

24/08/2009
Decrease text sizeIncrease  text size

FLC Cgil – CISL Scuola – UIL Scuola – SNALS

Per ogni alunno in meno, un posto di lavoro sottratto
Allarme disoccupazione nella scuola

Nella provincia di Matera, per l’a.s. 2009/2010, saranno tagliati 341 posti di lavoro ( -239 personale docente e -102 personale ATA)

Manifestazione Provinciale
24 agosto 2009 - ore 10,00
SIT – IN
Ufficio Scolastico Provinciale di Matera
Via Siris

Il personale precario della scuola con una carriera in media decennale si ritroverà:

  • senza alcuna opportunità lavorativa;

  • senza alcun ammortizzatore sociale;

Le scuole si troveranno nella condizione:

  • di non poter garantire la sicurezza degli allievi e del personale della scuola ed il regolare funzionamento dei servizi scolastici nel rispetto delle norme contrattuali dell’orario di lavoro;

  • di non avere personale per aprire e chiudere i plessi di loro pertinenza o in numero tale da garantire l’apertura pomeridiana e, paradossalmente, trovarsi nelle condizioni di dover chiedere personale alle Amministrazioni comunali per garantire i servizi minimi.

  • di operare con classi sovradimensionate, nel numero degli alunni, rispetto ai parametri definiti dalla normativa sulla sicurezza scolastica, assolutamente inadeguate a garantire la qualità del servizio formativo;

Le OO.SS. (FLC Cgil – Cisl Scuola – Uil Scuola – Snals) della Provincia di Matera invitano
il personale tutto della scuola, i genitori, gli studenti, le associazioni,
i Sindaci, gli Amministratori, a partecipare al SIT – IN.