Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Personale ATA: in Puglia 530 posti liberi ma zero assunzioni

Personale ATA: in Puglia 530 posti liberi ma zero assunzioni

Nella regione tagliati circa 1.800 posti in soli cinque anni.

21/08/2015
Decrease text sizeIncrease  text size

In base ai dati forniti dal Miur, sono ben 9.962 i posti liberi e disponibili per il personale ATA dopo la mobilità per il 2015/2016 ma, purtroppo, questi posti non possono essere più destinati alle 6.243 immissioni in ruolo di cui il Ministro Giannini aveva chiesto l’autorizzazione.

In Puglia il danno è incalcolabile ed è lecito parlare di emergenza ATA.

Si pensi che i posti utilizzabili per le immissioni in ruolo in Puglia sono ben 530 e che più di 300 posti, secondo i nostri calcoli, si sarebbero potuto destinare alle immissioni in ruolo.

Per comprendere l’entità del danno in Puglia si consideri che solo nel 2010/2011 l’organico ATA regionale era di 17.000 unità mentre oggi siamo a quota 15.200 circa con un taglio di 1.800 posti in soli cinque anni (il taglio diventa di 4.300 unità se paragonato al 2008/2009, anno in cui partirono i tagli della Gelmini, con un organico all’epoca di 19.596 unità).

Continua a leggere la notizia.

Tag: tagli