Testo CCNL Istruzione e Ricerca

Home » Ricerca » Il 14 maggio a Roma per la ricerca pubblica e la stabilizzazione dei precari

Il 14 maggio a Roma per la ricerca pubblica e la stabilizzazione dei precari

Appuntamento martedì 14 maggio in Piazza Monte Citorio a partire dalle ore 10.00.

10/05/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

Martedì 14 maggio, in Piazza di Monte Citorio, il personale precario e non, farà sentire la propria voce per la ricerca pubblica e per la stabilizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori precari. Un’iniziativa unitaria nata dai lavoratori precari del CNR, che ha poi visto crescere un’adesione spontanea anche di altri lavoratori precari degli altri enti di ricerca.

Il superamento del precariato rappresenta la priorità non più procrastinabile per la ricerca pubblica del nostro Paese che deve essere finanziata con risorse adeguata. Va riconosciuto il diritto al lavoro in difesa della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori del CNR e di tutti gli altri enti di ricerca.

Il 14 maggio chiederemo che: 

  • il CNR e gli altri enti mettano in campo ogni strumento possibile per portare a termine il percorso di stabilizzazione nei tempi previsti dal DLgs 75/2017, utilizzando tutti i fondi necessari per la stabilizzazione di tutti i precari aventi diritto
  • il Governo si impegni ad aumentare significativamente gli investimenti per la ricerca, a partire dal finanziamento necessario per realizzare l’impegno assunto nell’intesa sottoscritta con le organizzazioni sindacali il 24 aprile sul completamento del processo di stabilizzazione dei precari degli enti di ricerca.