Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Ricerca » CNR Stato di agitazione del personale

CNR Stato di agitazione del personale

Nel corso dell'incontro tenutosi lo scorso 11 ottobre il CNR aveva dato la propria disponibilità a riprendere il confronto, interrotto prima della pausa estiva, sulla prima applicazione dell'articolo 64 del CCNL.

30/10/2002
Decrease text sizeIncrease  text size

Nel corso dell'incontro tenutosi lo scorso 11 ottobre (come reso noto con il comunicato del 15 ottobre, Prot. n. p481) il CNR aveva dato la propria disponibilità a riprendere il confronto, interrotto prima della pausa estiva, sulla prima applicazione dell'articolo 64 del CCNL (concorsi per il personale ricercatore e tecnologo). Nella stessa occasione l'Amministrazione si era inoltre impegnata a fornire in tempi rapidi risposte certe in relazione ai tempi di prima applicazione degli articoli 53 (livelli stipendiali per il personale tecnico e amministrativo in posizione apicale) e 54 (progressioni di livello per il personale tecnico e amministrativo).

L'incontro, inizialmente fissato per il giorno 23 ottobre u. s., è stato rinviato dall'Ente senza neanche chiedere alle OO. SS. la disponibilità per altre date.

In occasione del confronto fissato per il giorno 25 ottobre sull'applicazione del contratto della dirigenza, le OO. SS. Hanno inutilmente sollecitato risposte in relazione alle suddette questioni.

La situazione determinata dall'ormai palese intenzione dell'Ente di non rispettare gli accordi sottoscritti ed il disposto del contratto di lavoro è ormai divenuta insostenibile, come emerge da varie iniziative spontanee del personale, tra le quali si segnala, in relazione all'articolo 64, quella promossa da un gruppo di ricercatori di Firenze, i quali hanno predisposto un appello che è possibile sottoscrivere all'url

http://iroe.ifac.cnr.it/appellor0

Il Coordinamento Nazionale CNR, in attesa di definire momenti qualificanti di mobilitazione, indice da subito lo stato di agitazione di tutto il personale ed invita i componenti dei comitati degli iscritti e le strutture territoriali del sindacato ad attivarsi, di concerto con le altre OO. SS. territoriali e le RSU, organizzando assemblee in tutti le sedi e individuando idonee forme di mobolitazione e di protesta.

il Coordinamento Nazionale CNR

Roma,30 ottobre 2002

Altre notizie da: