Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Ricerca » Rinnovo contratto Enti Pubblici di Ricerca: una prima bozza dall’ARAN

Rinnovo contratto Enti Pubblici di Ricerca: una prima bozza dall’ARAN

Resoconto dell'incontro del 26 ottobre 2005.

27/10/2005
Decrease text sizeIncrease  text size

Durante l'incontro di ieri 26 ottobre 2005, l'ARAN ha consegnato una prima parziale bozza contrattuale contenente un articolato relativo ad alcuni peculiari istituti. Le soluzioni ordinamentali e di sviluppo delle carriere, vero fulcro del negoziato, sono quelle già anticipate verbalmente dall'ARAN nella riunione di lunedì 24 u.s e sono già state commentate nel nostro precedente comunicato.

Da evidenziare che in questo primo documento ancora non compare alcun articolato sulle questioni relative al precariato.

Inoltre, anche la questione non banale della distribuzione delle risorse tra i livelli è ancora tutta da esplorare.

Ancora lontani dall'individuare norme che valorizzino le professionalità e svincolino le carriere da costrizioni quali il piano triennale di fabbisogno, il reiterato blocco delle assunzioni, le autorizzazioni dei ministeri competenti, riteniamo di dover mantenere ogni iniziativa di mobilitazione nazionale e locale.

Il prossimo incontro è programmato per venerdì 4 novembre p.v.

Roma, 27 ottobre 2005