Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Concorso 24 mesi ATA: adempimenti per gli aspiranti in servizio nelle scuole dei Comuni della provincia di Pesaro trasferiti alla provincia di Rimini

Concorso 24 mesi ATA: adempimenti per gli aspiranti in servizio nelle scuole dei Comuni della provincia di Pesaro trasferiti alla provincia di Rimini

E' possibile trasferire la propria domanda nella provincia di Rimini entro il 26 aprile 2010

21/04/2010
Decrease text sizeIncrease  text size

A seguito dell'entrata in vigore della legge 117/09 i Comuni di Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello sono stati distaccati dalla provincia di Pesaro e aggregati alla provincia di Rimini.

Il Ministero, con la nota 4114 del 20 aprile 2010, ha fornito indicazioni per permettere agli aspiranti inclusi nella graduatoria permanente (24 mesi) ATA della provincia di Pesaro ed in servizio in tali comuni, di trasferire la propria posizione nella graduatoria della provincia di Rimini.

La procedura è volontaria, pertanto è anche possibile aggiornare la propria posizione nella provincia di Pesaro senza alcun ulteriore adempimento.

Per coloro, invece, che volessero transitare nella graduatoria della provincia di Rimini è necessario inviare/consegnare all'USP di Pesaro e per conoscenza a quello di Rimini una specifica domanda di depennamento per ogni profilo nel quale si è inclusi (il modello è allegato in calce alla nota 4114) ed inviare/consegnare la domanda di aggiornamento della graduatoria direttamente all'USP di Rimini. La richiesta di depennamento dalla provincia di Pesaro e quella di aggiornamento per la provincia di Rimini vanno presentate entro il 26 aprile 2010 (data di scadenza del bando per l'Emilia Romagna).

Sarà cura degli uffici, dopo le opportune verifiche, trasferire anche la situazione ed il punteggio precedentemente acquisito nella graduatoria della provincia di Pesaro.

Roma, 21 aprile 2010