Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Dirigenti scolastici » Dirigenti scolastici: inviato al ministro Bianchi un promemoria sulle problematiche della categoria

Dirigenti scolastici: inviato al ministro Bianchi un promemoria sulle problematiche della categoria

Sintetizzati nel documento gli interventi dei responsabili nazionali dei dirigenti scolastici della FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA RUA e SNALS CONFSAL nella diretta con il Ministro.

11/05/2021
Decrease text sizeIncrease  text size

Facendo seguito all’incontro organizzato in diretta streaming su Youtube il 7 maggio scorso da FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA RUA e SNALS CONFSAL, è stato inviato al Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, come da lui espressamente richiesto, un promemoria che sintetizza le diverse problematiche evidenziate nel corso dell’iniziativa, molto partecipata e apprezzata dai dirigenti scolastici.

Il VIDEO DELL'INIZIATIVA

Riconoscendo il ruolo insostituibile svolto dai dirigenti scolastici nelle scuole, specie in questi due terribili anni scolastici, il ministro ha condiviso l’urgenza e la drammaticità dei temi posti alla sua attenzione.

Ci aspettiamo ora risposte immediate alle problematiche retributive, alle criticità connesse con la mobilità interregionale, alla richiesta di avviare la contrattazione integrativa nazionale sugli istituti contrattuali non ancora applicati, di alleggerire i carichi burocratici delle scuole e di ridefinire le responsabilità dei dirigenti scolastici in materia di sicurezza.