Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Docenti » Secondo Ciclo » Organici scuola 2016/2017: docenti, fase transitoria per le classi di concorso della scuola secondaria

Organici scuola 2016/2017: docenti, fase transitoria per le classi di concorso della scuola secondaria

Si confermano le “atipicità” secondo le tabelle vigenti per la salvaguardia dei soprannumerari. A breve il decreto direttoriale con le confluenze nelle nuove classi di concorso.

11/05/2016
Decrease text sizeIncrease  text size

Si è tenuto il 10 maggio il previsto incontro al MIUR di informativa sulle classi di concorso, premessa necessaria alla definizione delle dotazioni organiche del prossimo anno scolastico nelle scuole secondarie di secondo grado.

Quella in discussione è una fase transitoria tra il DM 39/98 che ha approvato gli ordinamenti delle classi di concorso come vigenti fino ad ora, e il DPR 19/16 che regolamenta le nuove confluenze a partire dalle assunzioni 2016/2017.

La determinazione degli organici e la mobilità per il 2016/2017 avvengono ancora sulla base di quanto definito nel DM 39/98. Successivamente, con un Decreto Direttoriale, saranno applicate le confluenze nelle nuove classi di concorso.

Il Decreto Direttoriale è già stato firmato, ma le tabelle allegate presentano ancora molti refusi e pertanto il MIUR ne ha rinviato la pubblicazione dopo le necessarie verifiche.

Unitamente agli altri sindacati abbiamo chiesto chiarezza sulle situazioni di soprannumerarietà per avere garanzia della salvaguardia della titolarità attraverso l’utilizzazione delle “atipicità”. L’amministrazione ha confermato che sarà adottata una procedura analoga a quella degli anni passati. Si attende una nota che disponga senza equivoci quanto stabilito.