Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Mobilità scuola 2018/2019: si aprono i termini per il personale ATA

Mobilità scuola 2018/2019: si aprono i termini per il personale ATA

Al via la presentazione delle domande: ci sarà tempo fino al 14 maggio. La proroga del CCNI 2017/2018 conferma disposizioni e procedure già adottate.

24/04/2018
Decrease text sizeIncrease  text size

Dal 23 aprile al 14 maggio 2018 saranno attive le sezioni su Istanze online che consentono l’inoltro delle domande di trasferimento e di mobilità professionale per il personale ATA.

Speciale mobilità | Iscriviti alle newsletter

Sono interessati tutti quelli che, a tempo indeterminato, intendono cambiare scuola, provincia o profilo di appartenenza; in modo particolare si richiama l’attenzione di coloro che si trovino ancora in attesa di una sede definitiva e di chi abbia perso la titolarità, tenuti a presentare domanda volontaria per evitare il trasferimento d’ufficio.

Dal 3 maggio al 28 maggio è, invece, il periodo fissato per la mobilità del personale educativo, per la prima volta con apposita procedura su portale delle Istanze online.

I riferimenti normativi sono il CCNI 2017/2018 prorogato per l’anno scolastico 2018/2019 e l’Ordinanza Ministeriale 207 del 9 marzo 2018.

Tutti gli aggiornamenti, la modulistica, la scheda di sintesi e la guida alla compilazione delle domande nel nostro speciale.