Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

Home » Scuola » Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2020/2021: come presentare domanda

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2020/2021: come presentare domanda

Nella nostra scheda di approfondimento viene riassunta la normativa e fornite utili informazioni e indicazioni per districarsi nella compilazione delle domande.

13/07/2020
Decrease text sizeIncrease  text size

L’8 luglio 2020 è stato firmato definitivamente il Contratto collettivo nazionale integrativo (CCNI) valido per il triennio 2019-2022. Il contratto ha validità triennale, ma utilizzi ed assegnazioni provvisorie sono garantiti annualmente.

Tutti i principali contenuti del CCNI sono evidenziati nella nostra guida, uno strumento utile con la sintesi della normativa, l’indicazione degli aventi titolo, le modalità di presentazione delle domande da parte di docenti, educatori e personale ATA e le relative scadenze per l’anno scolastico 2020/2021.

Guida alle domande | Scadenze | Speciale

Con la nota 18134 del 9 luglio 2020 il Ministero dell’Istruzione ha definito le date e le modalità per la presentazione delle domande.