Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Vertenza Ata ex EE.LL: a Firenze vinti 5 ricorsi pilota

Vertenza Ata ex EE.LL: a Firenze vinti 5 ricorsi pilota

Il Tribunale di Firenze ha riconosciuto il diritto dei ricorrenti al riconoscimento di tutta l’anzianità maturata alle dipendenze del Comune di Campi Bisenzio.

17/06/2005
Decrease text sizeIncrease  text size

Il Tribunale di Firenze, all’udienza del 15.06.2005, con il dispositivo che pubblichiamo in calce, ha riconosciuto il diritto dei ricorrenti al riconoscimento, ai sensi dell’art. 8 della L.124/99 di tutta l’anzianità maturata alle dipendenze del Comune di Campi Bisenzio fino al 31.12.1999.
Sarà nostra cura pubblicare la sentenza appena sarà depositata la motivazione.

Roma, 17 giugno 2005

____________________

Testo del dispositivo

REPUBBLICA ITALIANA

IL TRIBUNALE DI FIRENZE

In composizione monocratica

In funzione di giudice del lavoro

Nella persona del Giudice dr. Vincenzo Nuvoli, all’udienza del 15.6.2005 nelle cause riunite iscritte ai nn. 142, 143, 146, 147, 148, R.G. 2003
promosse da G.C., R.F., P.C., F.P., B.B., con gli avv.ti I. Barsanti e C. Mauceri contro ... omissis ...; Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca; Ufficio Scolastico Regionale della Toscana con l’Avvocatura dello Stato

ha pronunciato SENTENZA con il seguente dispositivo:

P.Q.M.

Il Tribunale, definitivamente pronunciando, respinta ogni diversa istanza, eccezione e deduzione: dichiara che i ricorrenti hanno diritto al riconoscimento, ai fini economici e giuridici, dell’anzianità di servizio maturata alle dipendenze del Comune di Campi Bisenzio fino al 31.12.1999; condanna il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca al pagamento delle conseguenti differenze retributive con decorrenza 1.1.2000, oltre interessi legali delle singole scadenze al saldo;compensa interamente le spese processuali tra le parti.

Firenze 15 giugno 2005