Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Aree a rischio e a forte processo immigratorio

Aree a rischio e a forte processo immigratorio

Il Miur emana la circolare che da attuazione alla pre-intesa sottoscritta il 4 aprile 2012.

16/05/2012
Decrease text sizeIncrease  text size

In data di ieri, 15 maggio 2012, il Ministero ha emanato la CM n. 44 con cui si trasmette alle Direzioni Scolastiche Regionali l’ipotesi di contratto integrativo sottoscritto il 4 aprile 2012 sulla ripartizione delle risorse per i progetti per l’anno scolastico 2012-2013.  

Tali risorse sono destinate, ai sensi dell’art. 9 del CCNL/07, a finanziare progetti specifici contro la dispersione scolastica presentati dalle scuole collocate in aree a rischio e a con forte processo immigratorio. I progetti da finanziare e le scuole destinatarie di tali risorse saranno individuati sulla base di accordi regionali che dovranno essere avviati e conclusi prima possibile al fine di consentire il finanziamento alle scuole in tempo utile per la programmazione delle attività all’inizio dell’anno del prossimo scolastico. Allegate alla circolare del Miur ci sono anche le schede di rilevazione dei progetti finanziati e delle attività realizzate che dovranno essere inviate al Miur entro il 31 luglio prossimo.