Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

Home » Scuola » Mobilità e organici docenti: prorogata la scadenza per l’inserimento dei dati

Mobilità e organici docenti: prorogata la scadenza per l’inserimento dei dati

Spostato al 27 maggio il termine per le scuole per inserire i dati. Non ritieniamo che sia sufficiente per recuperare tutte le disponibilità che si determineranno per il prossimo anno scolastico.

24/05/2019
Decrease text sizeIncrease  text size

Il MIUR ha inviato una nota alle scuole informando che il termine ultimo per la comunicazione al SIDI delle domande di mobilità e dei posti disponibili (organico docenti) è prorogato al 27 maggio 2019.

 Riteniamo che lo spostamento della scadenza, avvenuto a seguito di una nostra esplicita e formale richiesta, non sia sufficiente per poter davvero ultimare le operazioni: si tratta di un solo giorno (peraltro da sabato a lunedì), pertanto appare improbabile il recupero di tutti i posti che si libereranno per le vigenti disposizioni di legge per le operazioni di mobilità e di stabilizzazione.

Per questo chiederemo al MIUR di prorogare ulteriormente il termine di comunicazione dei dati dell’organico di diritto al SIDI, in modo da garantire la piena disponibilità dei posti in organico di diritto per le operazioni di avvio del prossimo anno scolastico.