Home » Sindacato » Documenti » Europa e mondo » Comunicato stampa della Corte di Giustizia Europea del 26 novembre 2014

Comunicato stampa della Corte di Giustizia Europea del 26 novembre 2014

La normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nel settore della scuola è contraria al diritto dell’Unione.
Il rinnovo illimitato di tali contratti per soddisfare esigenze permanenti e durevoli delle scuole statali non è giustificato.


Testo CCNL Istruzione e Ricerca