Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Carovana » Sanremo. Landini: importante se su palco sale lotta per diritti e lavoro

Sanremo. Landini: importante se su palco sale lotta per diritti e lavoro

Nella città del Festival ci sarà anche il camper dei diritti della Cgil, per il segretario generale della Cgil sarebbe importante dargli voce sul palco

06/02/2024
Decrease text size Increase  text size

Dichiarazione del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini all'agenzia stampa Dire

(DIRE) Genova, 6 feb. - "Credo che il palco di Sanremo, che è un elemento non solo nazionale ma internazionale, se dà spazio anche alla lotta per i diritti e per il lavoro, è un fatto importante". Così il segretario della Cgil, Maurizio Landini, stasera a Genova a margine di un appuntamento al Teatro nazionale in occasione dello spettacolo "Fantozzi. Una tragedia", rispondendo a una domanda dei cronisti sulla possibilità che la protesta degli agricoltori venga ospitata sul palco del Festival di Sanremo.

"Siccome a Sanremo ci sarà anche il camper dei diritti della Cgil e del sindacato scuola, che sta girando per l'Italia per dire che per difendere i diritti bisogna bloccare l'autonomia differenziata, che non è ciò di cui abbiamo bisogno- aggiunge Landini- mi auguro che Amadeus e Sanremo diano spazio a tutti quelli che hanno la possibilità di difendere i diritti e il lavoro". E, quindi, conclude, "mi auguro diano spazio anche al camper della Cgil e a questa idea che vuole unire il Paese e non dividerlo e dice che non abbiamo bisogno dell'autonomia differenziata, ma di investire sul lavoro per cancellare la precarietà".

MAPPA PERCORSO LIGURIA
PROGRAMMA
SEGUI IL VIAGGIO SUL SITO
CONDIVIDI IL VIAGGIO SU FACEBOOK