Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Attualità » Pari opportunità » Donne in carriera: aiutare le madri e riconoscere la professionalità

Donne in carriera: aiutare le madri e riconoscere la professionalità

"L'istruzione e la formazione di ragazze e donne è un diritto umano e un elemento essenziale per il pieno godimento di tutti gli altri diritti sociali, economici, culturali e politici"...

07/02/2007
Decrease text size Increase  text size

Il Parlamento europeo chiede maggiore impegno per promuovere le pari opportunità delle donne nella società, anche grazie all'istruzione. Sono quindi sollecitate misure per incentivare le madri a proseguire gli studi, per eliminare ogni discriminazione - anche salariale - nelle carriere e per conciliare meglio vita familiare e professionale. Va poi garantita un'adeguata istruzione alle immigrate, rifiutando ogni relativismo culturale e religioso che possa violare i loro diritti fondamentali.

Roma, 7 febbraio 2007