Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

Home » Notizie dalle Regioni » Calabria » Mancata nomina del direttore generale dell’USR Calabria, i sindacati chiedono l’intervento del Ministro Bussetti

Mancata nomina del direttore generale dell’USR Calabria, i sindacati chiedono l’intervento del Ministro Bussetti

Comunicato unitario FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA Unams Calabria.

28/06/2018
Decrease text size Increase  text size

Comunicato unitario

Le organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS Confsal e GILDA Unams della Calabria esprimono forte preoccupazione per il perdurare della situazione che sta vivendo l’USR Calabria, rimasta senza direttore generale da febbraio 2018. Il silenzio del Ministero della Pubblica Istruzione dura da molto tempo lasciando le sorti della scuola calabrese al proprio destino e in una situazione di ingovernabilità, è impensabile per un territorio vasto e complesso che tutto ciò avvenga. La mancanza di figure apicali in questo periodo dedicato alla programmazione degli atti per il prossimo anno scolastico non può che produrre effetti negativi. Le OOSS chiedono al neo ministro Bussetti, conoscitore diretto dei problemi e delle urgenze della scuola, di dare priorità e di prestare la dovuta attenzione alla regione Calabria e di provvedere al più presto alla nomina del direttore generale.

I Segretari regionali

FLC CGIL
Domenico Denaro

CISL Scuola
Arcangelo Carbone

SNALS Confsal
Aldo Romagnino

GILDA
Antonino Tindiglia