Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Notizie dalle Regioni » Liguria » Liguria: i sindacati dichiarano lo stato di agitazione del personale della scuola

Liguria: i sindacati dichiarano lo stato di agitazione del personale della scuola

Stato di agitazione del personale della scuola

09/05/2008
Decrease text size Increase  text size

Vista la situazione degli organici nella regione e la mancanza di risposte da parte dell'amministrazione, i sindacati scuola della Liguria hanno dichiarato lo stato di agitazione del personale. Di seguito pubblichiamo la lettera inviata alle autorità competenti.

Roma, 9 maggio 2008
__________________

FLC Cgil - CISL Scuola - UIL Scuola - SNALS Confsal
Liguria

A sua Eccellenza il Prefetto di Genova

p.c. Al Ministero Istruzione Università e ricerca
Al Direttore Scolastico Regionale
Ai Dirigenti degli USP della Liguria
All’Assessore Regionale all’Istruzione e Formazione
LORO SEDI

Genova, 8 maggio 2008

Oggetto: dichiarazione di stato di agitazione del personale della scuola e richiesta di tentativo obbligatorio di conciliazione.

Le scriventi OO.SS. considerata la situazione degli organici nella nostra regione e la perdurante carenza di risposte da parte delle Autorità competenti dichiarano lo stato di agitazione del personale della scuola in Liguria e chiedono di avviare le procedure per il tentativo obbligatori di conciliazione ai sensi della L. 146/90.

Restano in attesa di un cortese riscontro e porgono distinti saluti.

Le Segreterie Regionali
FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFSAL

Tag: organici, tagli

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI