Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

Home » Notizie dalle Regioni » Puglia » Bari » Tagli agli organici, il 7 luglio manifestazione unitaria a Bari

Tagli agli organici, il 7 luglio manifestazione unitaria a Bari

Organizzano l'iniziativa i sindacali provinciali dei lavoratori della scuola FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFSAL e GILDA UNAMS.

05/07/2011
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Bari

A Bari, dopo circa 3 anni, i sindacati torneranno a mobilitarsi unitariamente contro i tagli all'organico del personale docente e ATA: giovedì 7 luglio, a partire dalle ore 10,00, un grosso striscione sarà collocato davanti alla sede dell'Ambito territoriale di Bari (ex provveditorato) in Via Re David, 178 e saranno chiamati a raccolta i lavoratori per condividere la richiesta di una deroga ai tagli di organico, necessaria per garantire il funzionamento ordinario delle scuole baresi. Leggi il comunicato unitario

L'entità sconcertante dell'ulteriore taglio al personale docente e ATA della provincia di Bari, annunciato nelle scorse settimane dall'Ufficio Scolastico Regionale, del quale abbiamo dato sistematicamente conto, ha convinto il mondo sindacale barese a mobilitarsi in piena estate per mettere in luce quanto sta accadendo alle scuole del nostro territorio e forzare i margini per un allentamento della morsa sugli organici.

È evidente che questa iniziativa unitaria, richiesta a più riprese dai tanti lavoratori (precari e non) che abbiamo incontrato nelle tante assemblee ed iniziative realizzate durante questi 3 lunghi anni di attacco al mondo della conoscenza, potrà avere seguito soltanto se massicciamente supportata dai lavoratori che non si vogliano rassegnare allo stato in cui versa la scuola barese.