Sciopero 8 marzo 2024

Home » Scuola » Accesso a NoiPA: dal 7 marzo cambiano le modalità per accedere al portale

Accesso a NoiPA: dal 7 marzo cambiano le modalità per accedere al portale

Nuove modalità di accesso per garantire un più adeguato livello di sicurezza nell’utilizzo dei servizi NoiPA.

01/03/2022
Decrease text size Increase  text size

Sul portale di NoiPA è stata pubblicato l’avviso che, dal 7 marzo 2022, cambieranno le modalità di accesso all’area riservata per gli amministrati. Per poter continuare ad usufruire dei servizi occorre chiedere l’autenticazione tramite SPID di livello 2 (rafforzato dall’utilizzo di una One Time Password - OTP), CIE (Carta d’Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Si tratta di sistemi già in uso per accedere al portale, idonei a garantire un livello di sicurezza più adeguato nell’utilizzo dei servizi NoiPA.

Tuttavia, continua ad essere possibile l’accesso alla propria area riservata, con le modalità che prevedono l’utilizzo del codice fiscale e password, solo per la consultazione di dati e documenti (cedolino, Certificazione Unica, ecc…). In ogni caso, per accedere ai servizi dispositivi, sarà necessario rafforzare tali modalità di accesso abilitando il servizio OTP.

A questo fine è importante andare a controllare e ad aggiornare, se necessario, l’indirizzo e-mail e i recapiti nella propria area riservata.

È possibile, inoltre, scaricare l’APP ufficiale di NoiPA, per ricevere gli aggiornamenti periodici sullo stato di avanzamento.

Con questa nuova modalità dovrebbe essere superato anche l’utilizzo del PIN dispositivo.

questo link la guida per l’accesso ai servizi NoiPA.