Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Dirigenti scolastici » “La dirigenza scolastica e i nuovi scenari della scuola del futuro”. Resoconto dei lavori

“La dirigenza scolastica e i nuovi scenari della scuola del futuro”. Resoconto dei lavori

Il Convegno si è tenuto a Roma il 9 e 10 maggio. Grande la partecipazione dei dirigenti scolastici arrivati da ogni parte d’Italia. Intervenuto in presenza il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

23/05/2022
Decrease text size Increase  text size

Il Centro Congressi Frentani ha ospitato a Roma il 9 e 10 maggio scorsi il tradizionale Convegno Nazionale dei dirigenti scolastici organizzato dalla FLC CGIL in collaborazione con l’associazione professionale Proteo Fare Sapere.

Il tema del convegno, finalmente in presenza dopo la lunga parentesi della pandemia, è stato “La dirigenza scolastica e i nuovi scenari della scuola del futuro”.

Molto positivo il bilancio finale dei lavori per la grande partecipazione registrata e per la qualità degli interventi dei relatori che hanno risposto alle domande poste dalla relazione introduttiva della responsabile nazionale Roberta Fanfarillo in cui sono stati evidenziati i nodi problematici connessi a ciascuna di esse: Quale leadership per governare democraticamente i processi educativi che dovranno portare la scuola italiana fuori dall’emergenza e costruire la scuola del futuro? Quale l’autonomia da agire? Quale bagaglio formativo per affrontare le sfide educative?

È intervenuto al convegno il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi

Ha concluso i lavori il Segretario Generale della FLC CGIL Francesco Sinopoli

È possibile consultare il programma del convegno, le registrazioni di tutti gli interventi e i materiali illustrati dai relatori a questo link.