Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Finanziamenti alle scuole. In arrivo le economie dei fondi contrattuali e parte dei residui attivi

Finanziamenti alle scuole. In arrivo le economie dei fondi contrattuali e parte dei residui attivi

Il Miur integra per l'anno 2010 e 2011 le assegnazioni per spese di personale a seguito dell'intesa del 4 novembre con i sindacati.

12/12/2010
Decrease text size Increase  text size

Dal Miur novità positive su tranche di pagamento, integrazione della dotazione finanziaria 2011 e residui attivi.

Le scuole stanno ricevendo i seguenti finanziamenti:

  • istituti contrattuali del 2010, escluse le risorse per la pratica sportiva (periodo settembre-dicembre, per ragioni di ordinamento: la pratica sportiva va pagata a consuntivo);
  • supplenze: fino ad ottobre per intero (in quanto sono a consuntivo), per novembre e dicembre a forfait (in quanto a preventivo, ma poi a gennaio ci sarà il consuntivo);
  • i residui attivi in base a un criterio di priorità e cioè legato ai bilanci trasmessi, in particolare all’ammontare dell’avanzo di amministrazione a questa data.

Inoltre, con e-mail personalizzata è stata integrata la dotazione finanziaria del 2011 relativa al pagamento delle ore eccedenti in sostituzione dei colleghi assenti come previsto dall’Intesa sindacale di novembre.

Si tratta di risultati positivi che però non risolvono la profonda sofferenza finanziaria delle scuole ed è quindi necessario assegnare ulteriori risorse per coprire tutti i residui attivi.

Siamo determinati a continuare il nostro impegno perché alle scuole siano restituite tutte le somme anticipate nel passato per garantire la continuità del servizio scolastico.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI