Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Formazione Professionale » Formazione professionale: la ripartizione delle risorse alle Regioni e alle Province Autonome relative al 2021

Formazione professionale: la ripartizione delle risorse alle Regioni e alle Province Autonome relative al 2021

Resi disponibili i decreti firmati dal Direttore Generale delle politiche attive del Lavoro.

19/05/2022
Decrease text size Increase  text size

Nei giorni scorsi le Amministrazioni competenti hanno reso disponibili i decreti (DD 14/22, DD15/22, DD 16/22) concernenti la ripartizione tra le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano delle risorse relative all'annualità 2021 destinate alle attività di formazione professionale, per un totale di euro 334.109.570.

Le risorse sono ripartite su tre assi: 

  • assolvimento del diritto-dovere all'istruzione e formazione professionale;
  • percorsi formativi nel sistema duale rivolti all'apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore e dei percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento;
  • attività di formazione nell'esercizio dell'apprendistato.