Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Mobilitazione Ata in Puglia - Taranto

Mobilitazione Ata in Puglia - Taranto

Proclamazione stato di mobilitazione personale ATA della scuola statale.

25/09/2001
Decrease text size Increase  text size

CGIL SCUOLA CISL SCUOLA UIL SCUOLA

TARANTO

AL MINISTRO DEL MIUR
AL PREFETTO DI TARANTO
AL DIRETTORE REGIONALE DELLA PUGLIA
AL PROVVEDITORE AGLI STUDI DI TARANTO
ALL'ALBO SINDACALE DELLE SCUOLE DI TARANTO

p.c. ALLE oo.ss. NAZ. CGIL -CISL -UIL SCUOLA

E p.c. Al MEZZI D'INFORMAZIONE

Oggetto: Proclamazione stato di mobilitazione personale ATA della scuola statale.

Le segreterie provinciali dei sindacati confederali scuola CGIL, CISL e UIL di Taranto

DENUNCIANO

·che il Governo ha disposto la cancellazione di oltre 250 posti di lavoro del personale Ausiliario, Tecnico ed Amministrativo pur a fronte di sempre maggiori impegni e carichi di lavoro, con il rischio di compromettere in tal modo i livelli di efficienza dei servizi scolatici e dei servizi amministrativi;

·i ritardi dell'Amministrazione scolastica nel definire le operazioni di nomina in ruolo, di utilizzazione e di supplenza del personale A.T.A.;

CHIEDONO

·il recupero posti di lavoro tagliati;

·il riequilibrio dei carichi di lavoro aumentati a seguito del decentramento amministrativo e dell'autonomia

·il riconoscimento giuridico ed economico dei servizi prestati al personale A T A proveniente dagli Enti locali ai sensi dell'art. 8 della L. 124;

·la chiusura della sequenza contrattuale aperta all' ARAN con l'istituzione della figure d'area C) per le funzioni amministrative e tecniche;

·l'assegnazione del contingente delle funzioni aggiuntive in tempi brevi;

·avviare, in ottemperanza alle norme contrattuali vigenti, i corsi per il passaggio alle qualifiche superiori

CONSEGUENTEMENTE

le scriventi OO.SS. della scuola proclamano fin da ora lo stato di mobilitazione dell'Intera categoria al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi posti;

ove tale obiettivo non dovesse essere raggiunto la mobilitazione proclamata verrà trasfom1sta in iniziative di sciopero.

Taranto, 21 settembre 2001

CGIL SCUOLA CISL SCUOLA UIL SCUOLA

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI