Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Personale Ata: scadono il 24 novembre le domande per i benefici ex art. 7

Personale Ata: scadono il 24 novembre le domande per i benefici ex art. 7

Al via le procedure per attribuire le nuove posizioni economiche a tecnici, amministrativi e collaboratori scolastici

19/11/2008
Decrease text size Increase  text size

Sono state inviate oggi ai direttori regionali e agli uffici scolastici provinciali tramite la rete intranet del Miur l’avviso di pubblicazione delle domande, l’intesa nazionale del 20 ottobre 2008 e i relativi allegati per l’inserimento nelle graduatorie provinciali ( scarica il file zip con i documenti ).

E' stata anche resa disponibile la ripartizione per profilo e provincia delle nuove posizioni economiche da assegnare.

Possono presentare domanda:

  1. chi ha un contratto a tempo indeterminato se non già inserito nelle attuali graduatorie;

  2. coloro che avevano rinunciato al conferimento della posizione economica di cui all'art. 7 CCNL 2002/2005;

  3. chi ha cambiato provincia e/o profilo professionale di titolarità rispetto a quelli di inserimento nella graduatoria definitiva di cui all'art. 7 CCNL 2002/2005.

La domanda va indirizzata al Dirigente scolastico della scuola dove si presta servizio. Invece, nel caso in cui la sede di servizio e la provincia di titolarità non coincidono, la domanda va indirizzata alla scuola di titolarità tramite la scuola di servizio.

Il Miur con circolare ad hoc fornirà nei prossimi giorni le istruzioni tecniche agli Uffici scolastici provinciali al fine dell’aggiornamento delle graduatorie di I fascia e per la valutazione delle domande e l’inserimento nelle graduatorie di II fascia.

Roma, 3 novembre 2008