Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Precari » Docenti precari: nella II settimana di novembre la proposta di nomina per la fase c)

Docenti precari: nella II settimana di novembre la proposta di nomina per la fase c)

L'accettazione entro 10 giorni tramite istanze online. I prospetti delle assunzioni in fase b) e dei posti per la fase c).

29/10/2015
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell'Istruzione, con un avviso del 29 ottobre 2015, ha comunicato che le proposte di nomina in ruolo per la fase c) del piano straordinario di assunzioni saranno effettuate nella seconda settimana di novembre e ne sarà dato specifico "avviso".

La proposta di nomina sarà comunicata agli interessati attraverso la casella di posta elettronica indicata nella domanda. I docenti dovranno accettare la proposta o rinunciare entro il termine perentorio di 10 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso. Si ricorda che la mancata accettazione entro il predetto termine perentorio produce gli stessi effetti della rinuncia [cancellazione da tutte le graduatorie ad esaurimento e del concorso 2012].

Il Ministero ricorda che "Tutte le comunicazioni con i soggetti destinatari del piano assunzionale avvengono esclusivamente attraverso l’uso del sistema informativo [Istanze online]".

Il Ministero ha anche reso disponibili i prospetti analitici, per insegnamento e provincia, delle nomine già effettuate per la fase b) e dei posti dell'organico del potenziamento utilizzato per le assunzioni della fase c).