Sciopero 8 marzo 2024

Home » Scuola » Sentenza Cassazione ATA ex Enti Locali: i benefici vanno estesi a tutti i ricorrenti

Sentenza Cassazione ATA ex Enti Locali: i benefici vanno estesi a tutti i ricorrenti

Lettera delle Segreterie nazionali FLC Cgil, Cisl e Uil scuola alla Presidenza del Consiglio

05/04/2005
Decrease text size Increase  text size

Con la lettera allegata le Segreterie nazionali Flc Cgil, Cisl e Uil scuola hanno richiesto alla Presidenza del Consiglio e al Ministero della Funzione Pubblica l’estensione a tutti i lavoratori ATA ex Enti Locali, che abbiano avviato il tentativo di conciliazione, dell’efficacia dei giudicati relativi alle sentenze favorevoli, emesse dalla Cassazione, in materia di riconoscimento, anche ai fini economici, di tutta l’anzianità maturata nell’Ente Locale di provenienza. Tale procedura è resa possibile da quanto previsto dall'art. 132 della legge finanziaria 2005.

Roma, 5 aprile 2005