Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Personale ATA » Concorso 24 mesi ATA 2023/2024: chiarimenti del Ministero dell’Istruzione e del Merito sul requisito della certificazione internazionale di alfabetizzazione informatica (CIAD)

Concorso 24 mesi ATA 2023/2024: chiarimenti del Ministero dell’Istruzione e del Merito sul requisito della certificazione internazionale di alfabetizzazione informatica (CIAD)

Pubblicata la nota ministeriale che chiarisce che la CIAD non è da ritenersi requisito indispensabile per i nuovi inserimenti della graduatoria 24 mesi ATA.

15/05/2024
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito, dopo nostra sollecitazione, ha emanato la nota 69176 del 15 maggio 2024 con la quale è stato finalmente chiarito che la Certificazione di Alfabetizzazione Digitale DigComp 2.2 (CIAD) non è da ritenersi requisito indispensabile per i nuovi inserimenti nella graduatoria dei 24 mesi per nessun profilo per l’a.s. 2024/2025.

Non è invece requisito necessario per coloro che fanno domanda di aggiornamento, dal momento che il CCNL 2019-2021 fa salve le posizioni di coloro che sono già inseriti nelle graduatorie permanenti (art. 59 c.9).

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI