Sciopero 8 marzo 2024

Home » Scuola » Personale ATA » Organici scuola 2013-2014: personale ATA, 654 esuberi dopo i movimenti

Organici scuola 2013-2014: personale ATA, 654 esuberi dopo i movimenti

Emanata la nota del MIUR su disponibilità ed esuberi relativi all'anno scolastico 2013/2014.

07/08/2013
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell'Istruzione ha trasmesso in data odierna la tabella concernente la situazione dopo i movimenti del personale ATA a.s. 2013/2014. Per ogni profilo vengono evidenziati i profili, le disponibilità e gli esuberi, suddivisi provincia per provincia.

Gli esuberi risultano sui profili di DSGA (535), assistenti tecnici (104), cuochi (1), collaboratori scolastici tecnici (1), guardarobieri (6), infermieri (7). Questo a dimostrazione che i tagli sugli ATA continuano soprattutto per effetto del dimensionamento della rete scolastica.

Tolti i posti accantonati nell’organico di diritto degli assistenti amministrativi e tecnici per il passaggio dei docenti inidonei e ITP ci sono ancora disponibilità per fare le immissioni in ruolo di questo personale. Anche alla luce di questi dati risulta incomprensibile oltre che inaccettabile la mancata immissione in ruolo degli assistenti.

Vogliamo che il decreto legge sulla PA sblocchi la situazione dei docenti inidonei in modo da poter procedere immediatamente, fin dalla prossima autorizzazione per i ruoli 2013/2014, con le nomine all’avvio dell’anno scolastico. Chiediamo, inoltre, l’eliminazione dei commi 5 e 5 bis dell’articolo 19 della legge 111/2011 riguardanti la non assegnazione di dirigenti scolastici e direttori dei servizi per le scuole al di sotto di 600 (aree urbane)  e 400 alunni (aree montane).