Sciopero 8 marzo 2024

Home » Scuola » Personale ATA » Supplenze 2023/2024: il MI autorizza le supplenze temporanee sui posti ex LSU ed appalti storici  

Supplenze 2023/2024: il MI autorizza le supplenze temporanee sui posti ex LSU ed appalti storici  

Grazie alle pressioni della FLC CGIL le scuole potranno coprire subito 590 posti di collaboratori scolastici accantonati per la terza procedura assunzionale. 

25/08/2023
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell'Istuzione ha emanato la nota 50522 del 24 agosto 2023 avente ad oggetto “Procedure di cui all’articolo 58, commi 5-sexies e 5 septies, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 – Conferimento contratti di supplenza sui posti eventualmente residuati all’esito della selezione.

La terza procedura assunzionale è in via di definizione e secondo le stesse previsioni del Ministero sarà conclusa soltanto nei prossimi mesi. Nel frattempo le scuole, come già successo in occasione delle precedenti tornate assunzionali, potranno coprire subito 590 posti di collaboratori scolastici con contratti di supplenza temporanea fino al termine delle attività didattiche con clausola risolutoria anticipata al momento dell'arrivo dell"avente diritto.  

La nota ministeriale è stata emanata grazie alle nostre pressioni al fine di consentire la tempestiva copertura dei posti liberi in attesa che arrivino gli aventi titolo.