Iscriviti alla FLC CGIL

Home » Scuola » Precari » Idonei concorso STEM: approvato nelle commissioni l’emendamento che permette l’inserimento in graduatoria

Idonei concorso STEM: approvato nelle commissioni l’emendamento che permette l’inserimento in graduatoria

Un’altra battaglia della FLC CGIL che il Parlamento ha raccolto, nell’interesse dei colleghi che avevano superato il concorso.

17/02/2022
Decrease text size Increase  text size

Le commissioni parlamentari riunite I e V, che stanno lavorando alla conversione del decreto Milleproroghe, il DL 228/2021, hanno approvato l’emendamento che consente l’inserimento nelle graduatorie degli idonei del concorso ordinario STEM (DL 73, art. 59 c. 17).

Si tratta di una vittoria importante, per la quale negli ultimi mesi ci siamo spesi sollecitando le forze politiche. L’emendamento che ieri è stato approvato era già stato proposto dalla FLC per la Legge di Bilancio, era stato condiviso anche dalle forze politiche e poi cassato all’ultimo minuto dal governo.

Ora finalmente sembra che siamo vicini alla soluzione di questa vicenda.

Ci auguriamo che l’emendamento oggi accolto nel testo discusso dalle commissioni venga approvato definitivamente in sede di conversione del decreto Milleproroghe, in maniera che gli idonei del concorso possano accedere ai ruoli già dalle prossime assunzioni del 2022/23.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI