Sciopero 8 marzo 2024

Home » Scuola » Riorganizzazione amministrazione scolastica sul territorio e dimensionamento: discutiamone

Riorganizzazione amministrazione scolastica sul territorio e dimensionamento: discutiamone

La FLC CGIL chiede un confronto sindacale al Capo di Gabinetto del MIUR e alla Presidente della Commissione Istruzione della conferenza delle regioni.

12/11/2012
Decrease text size Increase  text size

Il Ministero dell'Istruzione ha pronta una bozza di DPCM sulla riorganizzazione dei propri uffici al fine di realizzare gli obiettivi di risparmio previsti dalla spending review (art. 2 Legge 135/2012).
La conferenza Stato-Regioni, invece, sta discutendo la bozza di un'Intesa per proseguire il piano di dimensionamento della rete scolastica (art. 19 Legge 111/2011) ed è pronta a chiudere altre 400 scuole.

Entrambi gli argomenti sono di interesse sindacale, ma il MIUR sembra ignorarlo. Sono evidenti, infatti, le ricadute di questi due provvedimenti sull'organizzazione del lavoro e sull'erogazione del servizio scolastico soprattutto a livello delle singole Regioni. È per questo motivo che il Segretario generale della FLC CGIL, Domenico Pantaleo, ha inviato una richiesta di incontro al Capo di Gabinetto del MIUR e alla Presidente della Commissione Istruzione della conferenza delle regioni.