Elezioni CSPI, si vota il 7 maggio 2024

Home » Scuola » Stipendi neodirigenti e adeguamento retribuzione accessoria

Stipendi neodirigenti e adeguamento retribuzione accessoria

FLC Cgil CISL UIL Scuola chiedono, un incontro urgente ai responsabili, a vario titolo, del Miur per affrontare due importanti questioni salariali

29/09/2004
Decrease text size Increase  text size

FLC Cgil CISL UIL Scuola chiedono, con una lettera che si pubblica di seguito, un incontro urgente ai responsabili, a vario titolo, del Miur per affrontare due importanti questioni salariali: l’adeguamento della retribuzione accessoria dei Dirigenti Scolastici a seguito del ricalcolo dei fondi regionali incrementati dalle Ria dei cessati dal servizio e il corretto calcolo della retribuzione dei Presidi Incaricati assunti in ruolo dal primo settembre per aver superato il concorso a loro riservato.

Sulla prima questione sappiamo che non vi sono più problemi di assestamento di bilancio e una semplice nota ministeriale può sbloccare da subito la situazione. Sulla seconda si rende necessario un chiarimento alle Direzioni regionali a fronte di incertezze ed errori che insorgono nelle varie situazioni territoriali.

Roma 29. 9. 2004

Al Capo Dipartimento M.I.U.R.
Dott. Pasquale Capo

Al Direttore Generale per la
politica finanziaria e per il bilancio
M.I.U.R.
Dott.ssa Maria Domenica Testa

Al Direttore Generale
per il personale della scuola
Dott. Giuseppe Cosentino

Viale Trastevere 76/A
00153 Roma

Oggetto: Area V Dirigenza Scolastica: richiesta incontro stipendio neo Dirigenti Scolastici e finanziamento fondi regionali Dirigenti Scolastici RIA cessati dal servizio

Poiché pervengono numerose segnalazioni di retribuzioni non correttamente calcolate per i Presidi Incaricati assunti in ruolo in seguito all’espletamento del concorso loro riservato e poiché ancora le Direzioni Regionali non sono state messe nelle condizioni di concludere le trattative di adeguamento della retribuzione accessoria dei Dirigenti Scolastici derivante dalle somme delle Ria dei cessati dal servizio, le scriventi Organizzazioni Sindacali chiedono un incontro urgente in merito.

FLC Cgil E. Panini

CISL Scuola F. Scrima

UIL Scuola N. Zahora